18 Luglio 2024

MotoGP 2011: a Jerez Pedrosa davanti a Stoner, Valentino Rossi quinto tempo

Share Button

Cambia poco o nulla, almeno tra i primi 5. Pedrosa soffia la prima posizione a Stoner mentre Lorenzo e Simoncelli scavalcano Valentino Rossi che non si migliora e paga 8 decimi allo spagnolo di casa HRC. Spies ed Hayden guadagnano qualcosina con il ducatista ad un decimo dal compagno di squadra.

In Spagna, nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Jerez, la TOP FIVE mantiene gli stessi piloti ma in posizioni differenti. Le Honda di Pedrosa e Stoner si alternano al comando mentre il terzo crono è per il padrone di casa Jorge Lorenzo che man mano consolida le sue prestazioni anche se resta ad oltre mezzo secondo dal connazionale.

Simoncelli migliora e guadagna una posizione rispetto alle libere del mattino relegando Valentino Rossi, che non si migliora affatto, al quinto posto ma adesso ad oltre otto decimi dai primi e davanti, ma di poco, al francese Randy De Puniet che, almeno in prova, si conferma uno dei piloti Ducati più competitivi.

Dietro il francese uno sbiadito Ben Spies. L'americano stenta a seguire le orme del compagno di squadra e paga poco meno di un secondo a Pedrosa. Hayden invece sembra aver ritrovato un po' di se stesso ed ottiene un ottavo tempo a meno di un secondo dai migliori ed a poco più di un decimo da Rossi: un netto passo in avanti per l'americano! Chiudono la TOP TEN Aoyama e Abraham.

Image Credit:

Courtesy of MotoGP.com

Share Button