18 Luglio 2024

SBK 2011: secondo round a Donington Park per la Superbike

Share Button

Domenica prossima il circuito di Donington Park ospiterà il secondo round del Campionato Mondiale Superbike 2011. Dopo l'esordio in terra australiana, la SBK torna nel vecchio continente per festeggiare gli 80 anni del circuito inglese dove nell'88 si disputò la prima gara del compionato dedicato alle derivate di serie!

Un appuntamento denso di significato per questa categoria dove si daranno battaglia alcuni tra i migliori piloti del Mondo. Dopo la splendida doppietta di Carlos Checa nelle prime due manche di Phillip Island, lo spagnolo che non ha mai brillato su questo circuito spera di rifarsi con una moto finalmente competitiva come questa Ducati 1198 che, sebbene non ufficiale, ha sbaragliato tutti.

Non si lascerà pregare, invece, Max Biaggi, vincitore sia in 250 che in MotoGP su questa stessa pista e diverse volte sul podio anche in Superbike. Il Campione del Mondo in carica, ottimo secondo in Australia, ha intenzione di portare a casa il maggior numero di punti nelle 2 manche a disposizione domenica, e con la sua Aprilia non vorrà "fare prigionieri".

Marco Melandri, ufficiale Yamaha, e Michel Fabrizio, unico pilota Suzuki in gara, hanno motivazioni differenti ma obbiettivi comuni. Il podio, quantomeno, soprattutto dopo la buona prestazione d'esordio di "Macho" e l'ottimo feeling raggiunto da Fabrizio con la moto del Team Alstare del buon Batta.

Ovviamente c'è grande attesa per i piloti britannici. Haslam e la sua BMW, prima di tutto, dal quale ci si aspetta un'ottima prestazione sul circuito di casa. Rea, su Honda, che vorrà rifarsi dell'esordio sfortunato in terra australiana e naturalmente Tom Sykes che ha la responsabilità di portare in casa delle verdone di Asahi i risultati tanto attesi a fronte degli ingenti investimenti sostenuti per la creazione della nuova Ninja! Non da ultimo Eugene Laverty che spera di poter seguire il solco lasciato da Ben Spies, autore di una doppietta due anni fa su questo stesso tracciato.

Non resta che aspettare qualche giorno per gustarsi quello che sarà un week end davvero emozionante!

Image Credit:

Courtesy of Worldsbk.com

Share Button