13 Giugno 2024
Share Button

Yamaha Motor Italia Spa annuncia la sua presenza ufficiale a Motor
Bike Expo 2009, il 1°
Salone Motociclistico di Verona (VeronaFiere, 16 – 18 Gennaio 2009).
La casa di Iwata, presente con un ampio stand all’interno del
padiglione numero 6, porterà all’innovativa esposizione motociclistica
scaligera l’intera gamma dei suoi prodotti con un particolare focus
sulle novità 2009, che grandi consensi hanno già ottenuto da parte di
stampa ed opinione pubblica dopo le primissime uscite.

YZF-R1 2009: emozioni allo stato puro
Una vera e propria rivoluzione nel mondo delle supersportive. Il cuore
della sua metamorfosi è la tecnologia, radicalmente innovativa. Il
motore con albero a croce e scoppi irregolari, regala sensazioni
inedite, con un’erogazione di potenza straordinariamente lineare, che
offre al pilota una trazione senza precedenti. Il suo nuovo,
ipertecnologico propulsore è strettamente derivato dalla MotoGP: ciò
che lo caratterizza è l’utilizzo di un inedito motore compatto da
998cc sviluppato a partire dal fortunato modello YZR-M1 da MotoGP,
dove l’elemento tecnologico distintivo è l’albero a croce di
derivazione racing, che garantisce una coppia eccezionalmente lineare
ed elevati livelli di trazione. Anche il telaio Deltabox in alluminio
completamente ridisegnato e la nuova linea aggressiva danno a YZF-R1
di ultima generazione un look tecnologico e di avanguardia.

 

XJ6: LA NAKED 600 CC DI TENDENZA: versatile, contemporanea e
dinamica

Questa inedita interpretazione della moto di media cilindrata è una
delle naked più accattivanti e ricche di contenuti. A partire dal
quadricilindrico, messo a punto per erogare una coppia corposa ai
regimi bassi e medi, per una guida sempre divertente. L’erogazione è
fluida e gestibile, per un utilizzo divertente su tutti i percorsi.
Una moto perfettamente a proprio agio in città, sulle strade più
tortuose e in autostrada.
Leggera, agile e moderna, con una sella dall’altezza ridotta, è la
scelta ideale per chi si avvicina alla scoperta delle naked.
Progettata per essere maneggevole e facile da guidare, ha una
ciclistica e un design contemporanei, che la rendono decisamente
performante e attraente.

 

MAJESTY 400 model year 2009.
Veicolo che regala esperienze nuove, trasformando la routine in
qualcosa di straordinario, Majesty 400 è disegnato, progettato e
costruito con l’obiettivo di offrire la migliore combinazione di
comodità, stile e praticità rendendo ogni spostamento, per dovere o
per piacere, un’occasione speciale.
Majesty 400 è nato per rendere la vita semplice e comoda. Per
raggiungere questo obiettivo, i progettisti del modello 2009 si sono
concentrati sul perfezionamento di tutte le caratteristiche essenziali
per uno scooter: comportamento dinamico, prestazioni, comfort,
ergonomia, aerodinamica, protezione dagli agenti atmosferici e
agilità.

Ad arricchire l’importante stand Yamaha saranno anche la fuoristrada
per i più giovani WR125 R, la sua versione Motard WR125X, la cruiser
XVS950A, l’agile NEO’S 4 tempi, lo sportivo BLACK XMAX 250 oltre
alla gamma 2009 dei caschi Bye e l’intera linea di abbigliamento 2009
di Yamaha Motor Italia, in vendita all’interno dello stesso stand.

 

In occasione di Motor Bike Expo 2009, inoltre, Yamaha Motor Italia
riunirà tutti i Club Ufficiali Yamaha d’Italia per quello che
rappresenterà lo start-up alla stagione motociclistica 2009 degli
appassionati della casa dei tre Diapason.

Infine, all’interno dell’ampia area esterna, Yamaha sarà protagonista
di una Scuola Guida dedicata ai neofiti che vorranno provare
l’emozione di avvicinarsi al mondo moto grazie al prezioso ausilio di
istruttori della Federazione Motociclistica Italiana.

www.yamaha-motor.it

Share Button